Erotismo, sensualità, seduzione

gio 12 maggio 2016, Ore 09:29

La radice del termine erotismo deriva dalla parola greca ἔρως-eros, parola con cui la Grecia antica identificava la divinità maschile dell’amore, Eros. La prima apparizione della nozione di Eros è nelle opere attribuite ad Omero. In tale contesto Eros corrisponde all'irrefrenabile desiderio fisico come quello vissuto da Paride nei confronti di Elena, o lo stesso desiderio provato da Zeus nei confronti di Era, o ancora, ciò che rende tremanti le membra dei proci di fronte a Penelope. Dalla mitologia greca alla religione passando per la filosofia il concetto ha assunto molteplici sfumature, regalandoci suggestioni e riflessioni che tuttora animano l’ immaginario e il vissuto collettivo.

Ma cos’è per noi oggi l’erotismo? Esso è ...

Leggi Articolo >>

Erotismo oltre le dicotomie

gio 12 maggio 2016, Ore 09:35

Eros e Thanatos. Ragione e Passione. Purezza e Peccato.

La storia delle culture e delle religioni ha spesso mostrato il rapporto antitetico che la società vive quando si rapporta all’eros.

Ma la storia non solo mostra, la storia insegna e in realtà, quando si tratta di erotismo, l’immediatezza domina sempre il dualismo, il corpo si fonde col desiderio e la materia si trasforma in spirito: l’eros è sentito e non pensato. Per questo è parte profonda del nostro essere, e come tale è uno dei canali comunicativi che unisce gli amanti trascendendo le parole.

Questa verità ripercorre la linea del ...

Leggi Articolo >>